Nuovi Dipinti dal mare finalmente online!

Il mare che ispira

Chiudete gli occhi insieme a me.

Spegnete radio e tv e lasciatevi trasportare dall’immaginazione…

La sentite la voce dolce del mare?

Lo sentite il suo richiamo?

Le onde vanno e vengono, con un moto infinito da secoli che ci trasporta in mondi lontani.

Ho sempre amato il mare sin da bambina. Pur essendoci nata e vivendoci vicino i miei genitori non lo hanno mai amato particolarmente e non ci andavamo tanto spesso. Quando poi i miei hanno aperto l’attività in Sardegna, di cui ti parlo ampiamente in questo post, ho avuto sempre meno tempo per andarci e per viverlo come avrei voluto.

Però è sempre stato là negli anni, quasi ad attendermi quando ero costretta a lasciarlo.

Il mare per me non è solo sinonimo di vacanze e di estate. 
Infatti, anche ora che abito in Veneto e la Sardegna è lontanissima, appena mi è possibile cerco di andare a “salutarlo” anche qui, ed è sempre una grande emozione!

Chi è nato al mare sa benissimo quello che si prova a lasciarlo e a non avere la possibilità di vederlo spesso.

Il mare per me è respiro, è immensità, è pace, è libertà, è amore profondo. è rinascita, è gioia infinita!

E soprattutto è ispirazione.

Le sue infinite sfumature hanno ispirato e ispirano la mia arte di continuo. 

Eppure non sono solita dipingere paesaggi marini, devo sentirlo e viverlo intensamente per farlo.

Quando torno a casa dalla Sardegna devo chiudere il mare e tutta la mia terra in un cassettino del mio cuore, non riesco più a rappresentarlo con la mia pittura.

Mi resta dentro però, questo è evidente, lo si nota dalle tinte azzurro/verdi che trasferisco sempre sulla tela. Anche quando non vorrei, anche quando l’azzurro o il turchese non ci azzeccano nulla compaiono sulla tela quasi fosse una magia.

Come sono nati i Dipinti dal mare

Sono stati una semplice conseguenza del mio vissuto, del mio vivere il mare in modo profondo e intenso.

Quest’estate, come le precedenti del resto, ero solita andare a vedere l’alba quasi tutte le mattine, oppure, se non mi era possibile, cercavo comunque di andare la mattina presto e di trovarmi a tu per tu con la sua immensità.

Era quasi come se ci fossimo solo io e lui, un appuntamento molto intimo in cui mi lasciavo trasportare dal rumore delle onde e dal canto dei gabbiani. Non so neanche quante foto e video ho fatto ai gabbiani, come al mare del resto, ero completamente rapita!

Si instaurava un dialogo silenzioso tra me e lui, il mare. Gli confidavo i miei sogni e desideri più profondi. Delle volte era bello da commuovere, da togliere il fiato!

Il momento in cui il sole sorgeva dall’acqua valeva tutte le sveglie alle 5 del mattino del mondo. Uno spettacolo unico, sempre entusiasmante e mai uguale a sé stesso.
Continuavo a parlargli anche nel momento in cui andavo a camminare nel bagnasciuga non ancora scaldato dai primi raggi del sole.
Tornata a casa poi, era impossibile non prendere in mano i colori e trasferire tutte quelle emozioni.

E così ho fatto, ho riempito fogli sparsi, pagine del mio taccuino creativo fino a quando ho preso in mano la carta adatta ed ho cominciato a dipingere sul serio.

Nonostante abbia dipinto tanto ho selezionato solo 10 opere che compongono questa collezione.
Ad ognuna ho dato un titolo perché rappresenta un determinato momento che ho vissuto, trovate “Respiro”, “Vibrante”, “Mare blu” e così via.

Da oggi le trovate disponibili sullo shop online.

Ogni opera misura 21×29,5 cm circa ed è stata realizzata su carta di alta qualità di 300 gr. di grammatura.

Ho acquistato delle cornici in legno bianco che misurano 30×40 cm, e dei passpartout in cartoncino che si adattano perfettamente e  impreziosiscono il dipinto.

In ogni caso nel negozio online avete la possibilità di selezionare il dipinto con o senza cornice, basta cliccare sull’opzione prescelta.

Insomma, spero che si percepisca quanto amore e passione ci sia in ogni singolo pezzo.

Ora vi lascio sbirciare comodamente nello shop e mi raccomando, se avete domande su come appenderli o inserirli armonicamente in una composizione che esiste già, non esitate a contattarmi.

Anzi, scrivetemi lo stesso per dirmi se vi sono piaciuti, se ce n’è uno che preferite tra tutti ma soprattutto scrivetemi per dirmi se vi hanno fatto emozionare…

A presto,

Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

artist life

Condivisione e collaborazione, quanto sono importanti nel proprio lavoro artistico – e nel proprio business?

Collaborazione tra artisti e artigiani Arte e artigianato sono strettamente legati, hanno moltissimi valori in comune tra cui la sensibilità verso il bello e il ...
Leggi →
artist life

Come sopravvivere a settembre in modo creativo

Il mio mio personalissimo modo per conservare i benefici delle vacanze più a lungo possibile Tutte sappiamo bene che settembre è un mese tosto, tostissimo! ...
Leggi →
artist life

Le origini di Rosa e Turchese – Costa Rei, Sardegna

Rosa e Turchese, le origini. Dalla Sardegna al Veneto Sin da bambina sono sempre stata molto creativa, uno dei primi ricordi che ho dell’asilo è ...
Leggi →